Monday, 21 September 2009

Faux Sealing Wax Tutorial

As I have told you before I've always loved letterwriting! I've always liked the look of old style letterwriting and as a kid I love to make my own pretend stamps and seal letters with sealing wax. At the time I didn't own REAL sealing wax (I received that one Christmas to my delight), so until I had real profession sealing wax (like in the picture above) I tried every way possible to make my own.
That's when I came up with this idea!
*
Come già sapete mi è sempre piaciuto scrivere lettere! Mi è sempre piaciuto lo stile delle lettere d'un tempo e da piccola fabbricavo francobolli personalizzati e sigillavo le buste con la ceralacca. Al tempo però non avevo ceralacca vera (quella l'ho ricevuta con tanto piacere un Natale), quindi prima di avere la ceralacca professionale (quella della foto in alto) cercavo in tutti i modi di "fabbricarmela" da me.
Ed ecco che mi è venuta questa idea!
All you need is:
CRAYONS (old crayons or new crtayons)
MATCHES
MONOGRAM METAL STAMP
*
Avete solamente bisogno di:
PASTELLI A CERA (vecchi o nuovi)
FIAMMIFERI
TIMBRO CON INIZIALE DI METALLO
With this method you can seal an envelope or a note written on a sheet of paper folded as you see in the picture below.
*
Con questo metodo potete sigillare buste o biglietti scritti su un foglio e piegati come vedete nella foto sotto.
Start by melting a little bit of the crayon onto the envelope. Make sure you hold the envelope flap down with your fingers.
*
Fate sciogliere un pò del pastello a cera sulla busta. Tenete giù con le dita il risvolto della busta.
Rub the little bit of melted crayon that is on the envelope (when it is still liquidy) with the crayon itself to make a round shape and to create a base. Blow on it so that it hardens just a little and then add more melted crayon on top of that.
*
Spargete il poco pastello a cera sciolto sulla busta (quando è ancora liquidino) con lo stesso pastello a cera per ottenere un forma rotonda e creare una base. Soffiateci sopra così si indurisce leggermente e poi aggiungeteci sopra altro pastello a cera sciolto.
Then use your stamp...
*
Poi usate il timbro.......and VOILA'...
it sure looks and feels like REAL SEALING WAX but it's not!

TRY it.. It's easy and fun!
*
...e VOILA'...
è proprio come VERA CERALACCA ma non lo è!

PROVATECI.. è facile e divertente!
... and the COLLEST thing is that it can be ANY COLOUR!
It's not common to find REAL sealing wax in every colour - now you can change it everytime you send a letter!
*
...e la casa BELLA*BELLA*BELLA è che può essere di QUALSIASI COLORE!
Non è comune trovare ceralacca di tutti i colori - ora potete variare ogni volta che inviate una lettera!

*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*°*
This tutorial is for you and to celebrate my CERTAIN CREATURES' 2nd BIRTHDAY! A special ***thank you*** to those who always comment and email! thank you so much! ..And also thank you to those that come by just to visit! I'd love to hear from you!
*
Questo tutorial è per voi e per celebrare il 2° COMPLEANNO di CERTAIN CREATURES. Un ***ringraziamento speciale*** a tutti coloro che non mancano mai di fare sentire la loro presenza tramite commenti e email! Grazie di cuore! .. E un grazie anche a coloro che visitano sempre senza lasciare traccia! Se vi fate sentire mi fa tantissimo piacere!
*°*°*°*°*°*°*°*°
Francesca
xxx

41 comments:

  1. Due anni!!!buon compliblog allora!!!io fra poco ne faccio uno..pensa com'è piccino il mio blog!!:(
    Grazie di questo bellissimo e coloratissimo tutorial, non ci avevo mai pensato..di solito sciolgo le candele, ma in effetti il risultato è diverso, e poi è più difficle trovarne di così tanti colori!
    Ancora grazie e tantissimi auguri!!!!!!!

    ReplyDelete
  2. Davvero carino, mi piace da matti l'idea di avere la ceralacca dei colori più insoliti...!
    E... Buon compleanno al tuo blog che trovo molto romantico, delicato e ricco di spunti interessanti!!
    A presto,
    Elisa

    ReplyDelete
  3. tanti auguri per il tuo secondo compli-blog!! anche io da piccola mi divertivo con i pastelli a cera, li scioglievo e poi ci timbravo (ma con i timbri di gomma, cosi restavano tutti imbrattati di cera!!!!!)

    ReplyDelete
  4. Io che non ho la cera lacca vera apprezzo tantissimo questo suggerimento...
    Anche io adoro scrivere lettere come si deve. Trovo che abbiano tutto un altro sapore...
    Una domanda: dove si trovano quei meravigliosi timbri di metallo con le iniziali?
    Buona serata!

    ReplyDelete
  5. Cara Carolina, Carissime tutte,
    il timbro di metalli si trova in qualsiasi cartolerie ben rifornita o anche in negozi dove vendono penne stilografiche e carta da lettere pregiate.
    ;)
    A presto
    Francesca

    ReplyDelete
  6. Velocissima e super efficiente!
    Grazie mille...

    ReplyDelete
  7. Genius Francesca!!! I love love your idea... my fave is the green crayon. Thank you so much for sharing.

    I adore your blog.

    :^)

    ReplyDelete
  8. Che bella idea. Sapesssi quante volte mi sono chiesta come riutilizzare i mozziconi di pastelli a cera che spuntano ogni tanto qua e là. Non so perchè i miei figli non li hanno mai amati e io li ho sempre odiati per quel loro "sporcare" untuoso. Ora li ...sistemo! Buon compliblog.

    ReplyDelete
  9. A volte abbiamo le idee sotto il naso e non lo sappiamo!
    Brava te a scovarle ed a proporcele :-)
    Anch'io amo le lettere e così, sono splendide!
    Ciao, elena°*°

    ReplyDelete
  10. Bell'idea Francesca!!!anch'io ho un sacco di pastelli da riciclare...e tantissimi Auguri per il tuo 2' compliBlog!!!davvero un bel traguardo!!!Confesso che ti leggo spesso...ma scrivo poco...
    A presto.
    Cristina

    ReplyDelete
  11. Che meraviglia questo tuo tutorial, come sempre rimango a boca aperta!
    Auguroni per il blog!!
    un abbraccio
    Linda
    ^_^

    ReplyDelete
  12. Prima di tutto tanti auguri per il traguardo che tu e il tuo blog avete raggiunto, e poi graziegraziegrazie!
    Ho preparato un biglietto importante e ho pensato "Quanto sarebbe carina la busta chiusa con la ceralacca!"
    Et Voilà!
    Geniale.
    :)
    Valeria

    ReplyDelete
  13. un Buon CompliBlog a te e un grazie immenso per questa idea veramente ottima, a caso ho una marea di vecchi pastelli a cera di quando mia figlia era piccola, ora so come utilizzarli ^_^

    ReplyDelete
  14. grazie grazie grazie
    che idea meravigliosa che copierò sicuramente..come te adoro scrivere le lettere..io adoro internet e tutta la tecnologia che ne deriva come le e-mal...ma le lettere non le spedisce + nessuno...almeno siamo in pochi..è per questo che gli inviti di compleanno li spedisco sempre via posta anche se potrei mandarli via mail o darli a mano...è piacevole trovare nella cassetta una lettera invece della solita bolletta giusto?

    ReplyDelete
  15. in bocca al lupo per il candy :-)

    ciao eli

    ReplyDelete
  16. What a wonderful idea. We always have bits of crayon that ends up being thrown away - thanks for the turorial,


    Nina x

    ReplyDelete
  17. MA TU SEI UN GENIO!!! Bravissima!!! Anche io amo la ceralacca, un anno ho fatto tutti i pacchia di natale come dei vecchi pacchi postali con tanta carta marrone, spago e ceralacca!!!

    ReplyDelete
  18. E... ops... buon compleanno!!!

    ReplyDelete
  19. Tanti auguri!!=D
    Che bell'idea! Non ci avevo mai pensato...

    Ciao
    Virgizza

    ReplyDelete
  20. Bella idea. Pure io non sapevo come riciclare i tanti mozziconi di pastelli, ora l'idea mi stuzzica...
    Grazie del tutorial
    Baci
    Giuliana

    ReplyDelete
  21. ...intanto> buon compleanno certain creatures :) !
    ...e poi i miei complimenti un po' per tutto, sto andando avanti e indietro lungo tutto il tuo blog per spulciare i tuoi post!
    wow!

    ReplyDelete
  22. sono capita nel tuo blog per caso... molto utile questo tutorial... perfetto per improvvise "speciali" lettere...

    ReplyDelete
  23. Francesca, ma che idea geniale! Grazie per il tutorial e auguri per l'aniversario. :)

    ReplyDelete
  24. oooooo geniale!!!
    ti ho appena scoperta gra zie a Linda di paneamoreecreatività e subito approfitto, visto che le hai provate tutte: se faccio colare la cera di una candela non viene?

    ReplyDelete
  25. Cara Cipi, Care tutte!

    una delle mie sperimentazioni prima di arrivare ad usare i pastelli a cera è stata con le candele - ne ho provate tantissime, ma nessuna creava un colore denso (tipico della ceralacca) come i pastelli a cera. Mi ricordo che andavo a caccia per casa delle candele di natale, quelle rosse, e sperimentavo ma mi accorgevo che anche la cera rossissima non faceva quell'effetto che desideravo ;)

    a presto

    ...e grazie a tutte ancora per i commenti!
    Francesca
    xxx

    ReplyDelete
  26. First of all: Happy Birthday!! :) Second: what a super idea - I love the dark cherry pink one - it looks so romantic and fabulous! Thank you for sharing!!

    ReplyDelete
  27. grazie!
    allora mi butto subito sui pastelli a cera e lascio stare le candele :D

    ReplyDelete
  28. bellooooo!!! grazie!!!
    e tanti auguri CertainCreatures!!!
    hugs
    laura

    ReplyDelete
  29. Buon compli-blog cara Francesca e grazie per il bellissimo tutorial!

    ReplyDelete
  30. Ciao! Bella idea davvero,ma mi devo procurare dei timbri perché a casa non ne ho nessuno ahimè :( (grazie di aver scritto dove trovare quei bellissimi timbri con l'iniziale).
    E mi associo anch'io agli auguri per il compli-blog!
    zao
    Giulia

    ReplyDelete
  31. paf paf..arrivo anche io per farti tantissimi auguri per il tuo blog..per la scoperta che sei stata e che sarai sempre...bellissimo Tutorial semplice semplice come piace a me!
    ti abbraccio
    roberta

    ReplyDelete
  32. Che idea fantastica!!! Francesca, grazie per tutte le idee che hai condiviso con noi, che bello averti conosciuta e poter leggere i tuoi post e ammirare ogni cosa bella che sai creare!
    Alessia

    ReplyDelete
  33. Che idea geniale!!! Complimenti!!!

    Ti scrivo qui perchè non so bene dove farlo: grazie per la tua visita al mio neonato blog! Vorrei fare un post con il tuo giveaway aggiungendo magari l'immagine...Ti va?

    Grazie
    *Isa*

    ReplyDelete
  34. adesso so che fine faranno tutti i moccoletti di pastello avanzati negli anni dai figli ormai grandi e che non avevo cuore di buttare(i pastelli nn i figli...)ideona !
    ah...felice compliblog

    ReplyDelete
  35. ...Buon compleanno CERTAIN CREATURES!!!
    Bella l'idea dei pastelli a cera... quasi quasi passo dai nipotini e ne rubo un paio!
    ciao Elisa

    ReplyDelete
  36. Grazie per l'idea, ma mi chiedevo. Visto che i pastelli a cera hanno una base di cera "grassa", non è che poi la parte grassa macchia la carta magari passando anche nel retro del foglio?
    Saluti

    ReplyDelete
  37. Grazie mille per questo articolo!!! E' geniale! E mi ha salvato da una spesa enorme per acquistare la ceralacca! Grazie grazie!

    ReplyDelete

Thank you so much for your comments! Each one means so much to me!
*
Grazie di cuore per i vostri commenti! Ognuno significa tanto per me!

 

blogger templates | Make Money Online